L’impiego della Coffea Canephora nel Controllo del Peso

L’impiego della Coffea Canephora nel Controllo del Peso

Negli ultimi mesi si è molto parlato dello Svetol e delle sue proprietà dimagranti. Svetol è un estratto secco di chicco di caffè verde decaffeinato (Coffea Canephora robusta  pierre). La sua efficace azione avviene attraverso il controllo della glicemia e dell’assorbimento del glucosio a livello intestinale, contribuisce altresì anche a modellare la massa corporea tramite un incremento del rapporto massa magra / massa grassa e quindi a ridurre il grasso corporeo. Per ottenere  questo risultato è necessario comunque associare altri fattori altrettanto importanti per raggiungere il tanto desiderato peso forma: alimentazione corretta, attività fisica, stile di vita, ma anche l’utilizzo di un prodotto di sicura efficacia.

Esistono infatti in commercio diversi prodotti contenenti Svetol, non tutti sono efficaci allo stesso modo, questo perché non viene prestata attenzione alla composizione dei diversi acidi clorogenici, ma soltanto alla loro generica percentuale totale.

I nostri preparati galenici erboristici contengono del caffè verde con un  profilo unico di composto attivi: 50-55% di polifenoli totali, 45-50% di acidi clorogenici totali, 10-15% di acido 5-caffeilchinico e solo 0-2% di caffeina ( tasso estremamente basso, che non provoca nervosismo o problemi di sonno ). Tale unicità deriva dalla selezione della varietà dei chicchi e dal processo estrattivo, che assicura un profilo bilanciato in acidi clorogenici, fondamentale per assicurare un’elevata biodisponibilità ed efficacia.

Il prodotto è naturale al 100%, rispettando gli standard per l’assenza di OGM, pesticidi, allergeni, metalli pesanti.

Per il controllo o riduzione della massa corporea, studi scientifici suggeriscono un dosaggio di 400 mg/die in una o più dosi prima del pasto principale; per il controllo della glicemia si consiglia 200 mg prima dei tre pasti principali.

I presenti articoli, elaborati sulla rilettura critica di articoli scientifici, testi universitari e basandosi sulla nostra pratica comune, hanno soli scopi informativi e non hanno pertanto valore di prescrizione medica. Si è quindi sempre tenuti a consultare il proprio medico o farmacista prima di intraprendere l’uso di qualsivoglia preparato contenuto nei nostri articoli.

All comments

Leave a Reply